mondo

L’Arabia Saudita accoglie con favore l’adozione da parte dell’Assemblea Generale delle Nazioni Unite a stragrande maggioranza di una risoluzione che riconosce che lo Stato di Palestina ha i requisiti per diventare membro a pieno titolo delle Nazioni Unite.

Riad (UNA) - Il Ministero degli Affari Esteri ha espresso il benvenuto del Regno dell'Arabia Saudita all'adozione da parte dell'Assemblea generale delle Nazioni Unite, a stragrande maggioranza, di una risoluzione che riconosce allo Stato di Palestina i requisiti per diventare membro a pieno titolo delle Nazioni Unite ai sensi dell'articolo 4 della sua Carta, concedendogli ulteriori diritti e benefici e raccomandando al Consiglio di Sicurezza di riconsiderare positivamente tale decisione.

Secondo lei, questa decisione esprime chiaramente il consenso internazionale sul diritto intrinseco del popolo palestinese all'autodeterminazione e alla creazione di uno Stato indipendente nel quadro della soluzione dei due Stati. Mentre il Regno apprezza la posizione positiva dei paesi che hanno votato a favore della risoluzione, invita gli Stati membri del Consiglio di Sicurezza ad assumersi la loro responsabilità storica e a non opporsi al consenso internazionale e a difendere il diritto morale e giuridico del Popolo palestinese.

(è finita)

Notizie correlate

Vai al pulsante in alto