mondo

Il presidente dell'Uzbekistan sostiene gli abitanti di Gaza con 1.5 milioni di dollari e conferma il suo sostegno al diritto del popolo palestinese di fondare il proprio Stato

Tashkent (UNA) - Il presidente dell'Uzbekistan Shavkat Mirziyoyev ha annunciato la fornitura di aiuti umanitari per un valore di 1.5 milioni di dollari ai residenti della Striscia di Gaza attraverso l'Agenzia delle Nazioni Unite per il soccorso e l'occupazione dei rifugiati palestinesi (UNRWA).

Il Presidente dell'Uzbekistan ha espresso la sua forte solidarietà al popolo palestinese e al suo diritto di fondare uno Stato indipendente, in conformità con le risoluzioni dell'Assemblea Generale e del Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite.

Egli ha sottolineato che l'escalation della situazione in Medio Oriente porta alla tensione nel mondo e all'ingresso di nuove forze nell'arena del confronto armato.

Il presidente dell'Uzbekistan ha invitato le due parti ad attuare una tregua per scopi umanitari, a fermare le operazioni militari e a risolvere il conflitto con mezzi pacifici.

(è finita)

Notizie correlate

Vai al pulsante in alto