mondo

Segretario Generale del Consiglio di Cooperazione del Golfo: Oggi le donne del Golfo svolgono un ruolo decisivo nel campo della diplomazia regionale e globale

Riyadh (Onu) - Il segretario generale del Consiglio di cooperazione per gli Stati arabi del Golfo, Jassim Muhammad Al-Budaiwi, si è congratulato con le donne del Golfo in occasione della Giornata diplomatica della donna, che cade il 24 giugno di ogni anno.
Il Segretario Generale ha sottolineato che la donna del Golfo, che è stata prima della sua creatività nel campo del lavoro diplomatico, è la donna che ha fatto generazioni e generazioni, poiché è il pilastro della famiglia nel vero senso della parola, e oggi, come abbiamo sempre saputo, svolge un ruolo decisivo nel campo della diplomazia regionale e globale dall'inizio del rafforzamento delle relazioni tra i paesi al suo ruolo diplomatico nel raggiungimento della pace e della sicurezza regionale e globale.
Al-Amin ha affermato che oggi le donne diplomatiche sono un simbolo di forza e creatività, poiché hanno capacità di leadership e capacità di negoziazione eccezionali e sanno come affrontare complesse sfide diplomatiche.Nella storia, ci sono molti eventi e storie in cui le donne hanno dimostrato che la loro presenza attiva nei vertici statali e nei negoziati internazionali ha contribuito a rafforzare la comunicazione diplomatica tra i nostri popoli e a promuovere la pace e la stabilità nella regione.
Ha sottolineato che la posizione delle donne del Golfo nel lavoro diplomatico riflette l'entusiasmo e l'orgoglio dei leader degli stati del CCG - possa Dio proteggerli e preservarli - nel promuovere l'uguaglianza di genere e sostenere il ruolo delle donne nel processo decisionale. ambiente di lavoro completo per le donne diplomatiche, rimuovendo tutti gli ostacoli e le sfide che devono affrontare e assicurando che ricevano il supporto e le qualifiche necessarie per avere successo nei loro doveri, lodando il ruolo delle donne del Golfo in campo diplomatico e la loro creatività e distinzione attraverso il loro possesso incarichi diplomatici di alto livello nei ministeri e nelle organizzazioni diplomatiche nei paesi del Consiglio di cooperazione degli Stati Il Golfo Arabo e la sua rappresentazione del suo paese in molti forum diplomatici internazionali è la migliore rappresentazione, indicando che i suoi preziosi contributi globali nella promozione della pace , sicurezza e comprensione culturale sono diventate motivo di orgoglio, orgoglio e un esempio da seguire.
Ha spiegato che il Segretariato generale del Consiglio di cooperazione per gli Stati arabi del Golfo incoraggia e spinge le donne diplomatiche a continuare la loro partecipazione attiva al processo decisionale diplomatico e a contribuire alla formazione delle politiche estere, fiduciose che le loro capacità e conoscenze specialistiche contribuiranno al rafforzamento delle relazioni estere dei paesi del CCG e al rafforzamento della loro posizione sulla scena internazionale.
Il Segretario generale ha ricordato l'inaugurazione della prima riunione del Comitato permanente per gli affari delle donne nei paesi del CCG il 16 maggio, a Muscat, sottolineando che questo comitato avrà un ruolo importante nel continuare a evidenziare gli sforzi distinti compiuti dalle donne nel nostro Paesi del Golfo, e lavoreranno anche per coordinare posizioni e sforzi.I paesi del CCG partecipano a forum e conferenze internazionali riguardanti le donne e fanno luce sulle politiche, i regolamenti e le leggi che sono state messe in atto per sostenere le donne in tutti i campi.

(è finita)

Notizie correlate

Vai al pulsante in alto