Palestina

Il Ministero degli Esteri palestinese accoglie con favore la decisione di Spagna, Norvegia e Irlanda di riconoscere lo Stato di Palestina

Ramallah (UNA/WAFA) - Il Ministero degli Affari Esteri e degli Espatriati ha accolto con favore la decisione presa da Spagna, Norvegia e Irlanda di riconoscere lo Stato di Palestina. Il Ministero ha spiegato in una dichiarazione di oggi, mercoledì, che con questo importante passo questi paesi hanno dimostrato ancora una volta il loro fermo impegno verso la soluzione dei due Stati e verso il raggiungimento della tanto attesa giustizia per il popolo palestinese..

Ha sottolineato che questi riconoscimenti sono in linea con il diritto internazionale e con tutte le pertinenti risoluzioni delle Nazioni Unite, che a loro volta contribuiranno positivamente a tutti gli sforzi internazionali volti a porre fine all’occupazione illegale israeliana e a raggiungere la pace e la stabilità nella regione..

Il Ministero ha invitato ancora una volta tutti i paesi che non hanno ancora riconosciuto lo Stato di Palestina a procedere con il riconoscimento come passo verso la fine dell’ingiustizia storica alla quale il popolo palestinese è stato esposto per decenni di occupazione, e a riconoscere i suoi diritti inalienabili e aspirazioni all’autodeterminazione nel loro stato indipendente e sovrano, con Gerusalemme come capitale orientale.

(è finita)

Notizie correlate

Vai al pulsante in alto