Notizie dell'UnionePalestina

20 martiri, tra cui bambini e donne, sono stati uccisi nei bombardamenti israeliani a est e a ovest di Gaza City

Gaza (UNI/WAFA) - Almeno 20 cittadini sono stati martirizzati oggi, venerdì, tra cui donne e bambini, in seguito al bombardamento da parte degli aerei da guerra israeliani di un veicolo e di una casa nella città di Gaza.

L'aereo dell'occupazione ha bombardato un veicolo in Salah al-Din Street, a est della città, uccidendo 8 cittadini, tra cui 5 bambini e XNUMX donne, e ferendone dozzine.

10 cittadini sono stati martirizzati in seguito al bombardamento da parte degli aerei dell'occupazione di una casa in Al Wahda Street, a est del complesso medico Al Shifa, a ovest di Gaza City.

L'esercito di occupazione israeliano ha preso di mira anche i cittadini nel centro della città di Abasan al-Kabira, a est di Khan Yunis, nel sud della Striscia di Gaza, provocando la morte di due cittadini e il ferimento di altri.

(è finita)

Notizie correlate

Vai al pulsante in alto