Notizie dell'Unione

Le Agenzie di Stampa dell'Unione della Cooperazione Islamica e il Segretariato aggiunto per la Comunicazione Istituzionale organizzano una mostra fotografica in occasione della Giornata internazionale di solidarietà con i giornalisti palestinesi

 

Jeddah (UNA) - Il Rappresentante permanente dello Stato di Palestina presso l'Organizzazione per la cooperazione islamica, l'ambasciatore Maher Al-Karki, inaugurerà domani, lunedì, la mostra fotografica organizzata dall'Unione delle agenzie di stampa dell'Organizzazione per la cooperazione islamica (UNA) ) in collaborazione con il Segretariato generale per la comunicazione istituzionale della Lega mondiale musulmana, presso la sede dell'Unione a Jeddah, in occasione della Giornata internazionale di solidarietà con i giornalisti palestinesi, alla presenza di funzionari, diplomatici e professionisti dei media.
La mostra rientra nel quadro degli sforzi dell’Unione per sostenere i giornalisti in Palestina ed evidenziare gli attacchi a cui sono sottoposti durante l’occupazione israeliana e la guerra in corso contro il popolo palestinese nella Striscia di Gaza.
Il direttore generale della Federazione delle agenzie di stampa dell'Organizzazione per la cooperazione islamica, Muhammad bin Abd Rabbuh Al-Yami, ha spiegato che la mostra evidenzia l'entità della sofferenza a cui è stato esposto il popolo palestinese dall'inizio dell'aggressione israeliana il settimo giorno. dello scorso ottobre, e documenta la massiccia distruzione che questa aggressione ha inflitto alle infrastrutture e alle strutture civili nella Striscia di Gaza.
Ha sottolineato che la mostra documenta anche le violazioni e gli omicidi commessi da Israele contro civili disarmati, compresi donne e bambini.
Al-Yami ha rivelato che la mostra si terrà nel quadro di una fruttuosa cooperazione tra l'Unione e il sistema dei media ufficiali nello Stato di Palestina, elogiando gli sforzi senza precedenti compiuti dai media palestinesi per trasmettere la realtà della situazione in Palestina al pubblico. mondo.
(è finita)

Notizie correlate

Vai al pulsante in alto