Notizie dell'Unione

Le agenzie di stampa dell'Unione della cooperazione islamica si congratulano con l'Arabia Saudita per aver vinto l'hosting dell'Expo 2030

Jeddah (UNA) - L'Unione delle agenzie di stampa dell'Organizzazione per la Cooperazione Islamica (UNA) estende le sue sincere congratulazioni al Custode delle Due Sacre Moschee, Re Salman bin Abdulaziz Al Saud, e a Sua Altezza Reale il Principe Mohammed bin Salman, Principe ereditario e Primo Ministro Ministro, e al governo e al popolo del Regno dell’Arabia Saudita, in occasione della vittoria di Riad per ospitare Expo 2030.

Il Direttore Generale ad interim della Federazione, Sua Eccellenza Mohammed bin Abd Rabbuh Al-Yami, ha confermato che la vittoria di Riyadh ospitando al primo turno, con un ampio margine, nonostante la forte concorrenza di Roma, Italia, e Busan, Corea del Sud , è un'affermazione dell'ottima posizione del Regno nella comunità internazionale e della fiducia del mondo nella capacità del Regno di organizzare e ospitare grandi eventi, con i più alti livelli di professionalità e professionalità.

Al-Yami ha sottolineato che Expo Riyadh 2030 rappresenterà una pietra miliare nella storia di questa esposizione globale e fornirà un approccio diverso alle sfide del pianeta, contribuendo così a rafforzare la cooperazione internazionale e ad avanzare nei processi di sviluppo sostenibile in varie parti del mondo. mondo.

(è finita)

Notizie correlate

Vai al pulsante in alto