Hajj e UmrahRapporti Hajj per l'anno 1444 AH

Distribuzione di oltre 14 copie del Sacro Corano ai pellegrini in partenza dall'aeroporto King Abdulaziz

Jeddah (UNA/SPA) - Il Ministero saudita degli Affari islamici, Chiamata e guida continua a distribuire il dono del Custode delle due sacre moschee del Sacro Corano ai pellegrini in partenza dall'aeroporto King Abdulaziz di Jeddah dopo aver eseguito i rituali dell'Hajj. La distribuzione giornaliera è di 14100 copie, che variavano tra copie regolari e accademiche, commenti, seminari e traduzioni in inglese, indonesiano, urdu, tedesco, persiano, turco, malayalam e bengalese.

Da parte loro, i pellegrini in partenza, al loro arrivo all'aeroporto King Abdulaziz, hanno espresso loro la loro felicità per ciò che Dio aveva concesso loro per eseguire i rituali dell'Hajj, stare al livello del santuario di Arafat e guidare fino al santuario di Muzdalifah , durante la notte le notti dei giorni di al-Tashreeq, lapidazione del Jamarat al santuario di Mina, e infine la circumambulazione d'addio.

I pellegrini hanno espresso i loro sinceri ringraziamenti al Custode delle Due Sacre Moschee Re Salman bin Abdulaziz Al Saud e Sua Altezza l'Infidabile Principe Ereditario per la generosa ospitalità e i servizi che ha fornito loro che hanno contribuito allo svolgimento dei rituali dell'Hajj, esprimendo la loro felicità travolgente per l'addio che hanno ricevuto distribuendo il dono del Custode delle Due Sante Moschee del Sacro Corano, chiedendo a Dio Onnipotente di preservare il Custode delle Due Sante Moschee e il suo Principe Ereditario e di premiarli con la migliore ricompensa e rendi queste azioni in equilibrio con le loro buone azioni.

(è finita)

Notizie correlate

Vai al pulsante in alto