Hajj e UmrahRapporti Hajj per l'anno 1444 AH

Il Pakistan Scholars Council elogia gli sforzi dell'Arabia Saudita nel servire gli ospiti di Rahman

Islamabad (UNA) – Il presidente del Pakistan Scholars Council e segretario generale del Consiglio internazionale per la glorificazione delle due sacre moschee, lo sceicco Hafez Muhammad Tahir Mahmoud Ashrafi, ha elogiato il successo del piano Hajj per la stagione 1444 di quest'anno, che è stato implementato dalle agenzie governative nel Regno dell'Arabia Saudita con i più alti standard di qualità, accuratezza e specifiche senza precedenti.

Al-Ashrafi ha sottolineato che il successo del Regno dell'Arabia Saudita durante la stagione di quest'anno non è sorprendente, e non è venuto dal vuoto, in quanto è il frutto dei grandi sforzi, del lavoro continuo e del coordinamento durante tutto l'anno tra più di 45 agenzie, istituzioni e settori governativi che hanno partecipato alla preparazione, alla pianificazione e alla distinta attuazione a cui abbiamo assistito sul campo.

Ha sottolineato che la saggia leadership saudita ha sfruttato tutte le capacità dello stato per attuare al meglio il suo piano, elogiando il successo della stagione dell'Hajj per quest'anno 1444 e il ritorno del numero di pellegrini alla situazione abituale. il numero totale di pellegrini all'estero ha raggiunto circa 1,650,000 pellegrini di 150 nazionalità, e i pellegrini all'interno del Paese sono stati circa 250,000 tra cittadini e residenti, sottolineando che il Regno ha fornito a tutti i pellegrini, come di consueto, la migliore e più completa servizi, per la sua passione nel servire gli ospiti di Dio, il successo dell'Hajj e il sicuro ritorno dei pellegrini nei loro paesi.

Al-Ashrafy ha aggiunto: Ringraziamo il Custode delle Due Sacre Moschee, Re Salman bin Abdulaziz, che desidera servire gli ospiti del Compassionevole e ha delegato il suo Principe Ereditario e Primo Ministro, Sua Altezza Reale il Principe Muhammad bin Salman, supervisionare direttamente il servizio dei pellegrini nei luoghi santi e migliorare la loro sicurezza e incolumità, spinti dalla saggia leadership a fornire i mezzi Il successo dell'Hajj, garantendo la sicurezza dei pellegrini e assicurando mezzi di conforto per tutti .

Al-Ashrafi ha sottolineato che il Consiglio degli studiosi del Pakistan e gli studiosi e i popoli del mondo islamico sono orgogliosi di ciò che il Regno, la sua leadership e il suo popolo stanno facendo per servire l'Islam, i musulmani e le Due Sacre Moschee e sostenere tutte le decisioni saudite che prende e adotta per organizzare il lavoro Hajj e facilitare il viaggio dei pellegrini e consentire loro di svolgere il dovere con facilità e facilità.

(è finita)

Notizie correlate

Vai al pulsante in alto