Economia

Il General Council for Islamic Banks and Financial Institutions fornisce i propri commenti sulla bozza di Corporate Governance Standard n. 10 dell'AAOIFI

Manama (UNA) - Il Consiglio generale per le banche e le istituzioni finanziarie islamiche, che rappresenta ufficialmente le istituzioni finanziarie islamiche, ha annunciato di aver presentato i propri commenti all'Organizzazione per la contabilità e la revisione contabile delle istituzioni finanziarie islamiche (AAOFI), con sede in Bahrein, in merito al progetto Standard di governance (n. 10) Conformità alla Sharia e rating creditizio delle istituzioni Al fine di raggiungere il primo obiettivo strategico di supportare politiche e sistemi di regolamentazione e in qualità di Consiglio Generale come voce del settore finanziario islamico in tutto il mondo. Il Consiglio Generale ha espresso i suoi ringraziamenti all'AAOIFI per aver fornito al Consiglio Generale l'opportunità di commentare il progetto di Standard di Governance (n. 10) prima della sua pubblicazione, e ha fornito commenti attraverso un'analisi dettagliata, e ha raccomandato di dedicare ulteriore tempo per condurre discussioni e prendere decisioni prendere in considerazione i diversi punti di vista delle parti interessate di vari paesi, oltre a coinvolgere diverse agenzie di rating per evitare qualsiasi pregiudizio nelle opinioni. Il Consiglio ha spiegato che continua a sostenere le istituzioni finanziarie islamiche, attraverso diverse attività e iniziative, compresa la fornitura di una piattaforma di dialogo per l'industria finanziaria islamica, consentendogli di discutere gli sviluppi nei servizi finanziari islamici e le questioni moderne, oltre a rappresentare l'industria finanziaria islamica. settore negli eventi mondiali più importanti per il settore, e lavorando per diffondere consapevolezza e informazione, attraverso pubblicazioni specializzate su questioni finanziarie e amministrative del settore e programmi di sviluppo professionale. (Fine) H p

Notizie correlate

Vai al pulsante in alto