Organizzazione dell'Unione radiotelevisiva per la cooperazione islamicaCultura e artimondo islamicoForum dei media sauditi 3

Amr Al-Laithi firma un protocollo di cooperazione tra le radio e televisioni della Cooperazione islamica e Arabsat

Riyadh (UNA) - Il dottor Amr Al-Laithi, presidente dell'Unione radiotelevisiva dell'Organizzazione per la cooperazione islamica, ha firmato lunedì sera un protocollo di cooperazione con l'ingegnere Al-Humaidi Al-Anazi, presidente di Arabsat.

Il protocollo prevede il sostegno alla cooperazione in molti settori di interesse comune e che Arabsat sosterrà e sponsorizzerà il Festival televisivo, che sarà presto organizzato dall'Unione radiotelevisiva per la cooperazione islamica.

Il Dr. Amr Al-Laithi ha espresso la sua felicità per la firma del protocollo, sottolineando che si tratta di uno degli accordi più importanti e più ampi firmati dall’Unione con un’istituzione grande e di lunga data, la “Società Arabsat”. istituire e organizzare un grande festival televisivo beneficiando della grande esperienza di Arabsat in questo campo, in quanto è responsabile del sostegno. Sponsorizziamo il festival e cerchiamo anche di promuovere Arabsat nei 57 paesi arabi e africani.

Da parte sua, l'ingegnere Al-Humaidi Al-Anazi, presidente di Arabsat, ha elogiato il protocollo di cooperazione e il dottor Amr Al-Laithi, presidente della Federazione, come partner strategico, dicendo: Attendiamo con ansia la cooperazione nei media, nella formazione e campi dell'ingegneria. Al fine di garantire un accesso di alta qualità ai 57 paesi affiliati all’Unione radiotelevisiva della cooperazione islamica.

La firma del protocollo avviene a margine della partecipazione dell'Unione radiotelevisiva dell'Organizzazione per la cooperazione islamica, guidata dal dottor Amr Al-Laithi, alla mostra sul futuro dei media “FOMEX” a Riyadh.

(è finita)

Notizie correlate

Vai al pulsante in alto